Benvenuto
nel nostro sito


clicca qui

   
Home La fattoria didattica Percorsi didattici Dal chicco al pancino
006.jpg
Dal chicco al pancino PDF Stampa E-mail

Percorso didattico

Qui di seguito indichiamo uno dei molti percorsi che proponiamo nella nostra fattoria organizzandoli per età, tempo di permanenza in azienda ed obiettivi didattici.

Durante i percorsi, in genere, siamo accompagnati da nonne del paese che ci insegnano “come si faceva” ai loro tempi e, qualche volta, dalle nostre ospiti straniere (prevalentemente degli USA) che, in abiti da fatine, accolgono e accompagnano le scolaresche per tutta la giornata.

Dal chicco al pancino:

consigliato per scuola materna e primo ciclo delle elementari (4 – 9 anni)

 

  • Breve introduzione sulle coltivazioni biologiche e cerealicole supportata da schede didattiche e materiale di osservazione (piantine di grano in cassetta)

  • Osservazione della spiga con manipolazione (proviamo a togliere i chicchi)

  • Giochi con i semi (cereali e legumi, semi integrali e decorticati, grano duro e grano tenero, ecc…)

  • Visione di un dvd (in cartoni animati) sull’agricoltura biologica

 

laboratorio:

 

  • Nel mulino: dopo essersi preparati per entrare nel laboratorio con bandana e grembiulino, ed aver ricevuto il proprio sacchettino di semi di grano, i bimbi vengono accompagnati al mulino dove possono vedere la trasformazione dei loro semini in farina e, attraverso l’osservazione e la manipolazione, capire la differenza fra semola, farina, semolino, farinaccio, crusca, ecc….

  • Il pane: dopo essere rientrati ed aver incontrato le nostre nonne/maestre, ad ognuno viene dato un piatto contenente farina, lievito e sale ed un bicchiere con acqua. Guardando come impastano le nonne, incominciano a preparare il loro panino che verrà infornato non appena lievitato.

  • La pasta: mentre i panini riposano e crescono, ad ognuno viene consegnata altra farina ed acqua per fare la pasta. Sempre seguendo le istruzioni delle nonne maestre, i bimbi preparano la pasta che poi porteranno a casa.

 

laboratorio (da tenersi nel pomeriggio) come prosecuzione delle attività della mattina.

I cartelloni da appendere in classe:

scegliere fra: “animali in fattoria” i bambini colorano varie sagome di animali che poi vengono ritagliate e attaccate al cartellone da appendere

semi nel piatto” con giochi di squadra, si dividono i vari semini di cereali e di legumi e con questi si riempiono i piatti disegnati sul cartellone.

 

Giornata tipo relativa al percorso

 

Ore 9.00 – 9.30 Arrivo in azienda una sosta alla toilette e un po’ di colazione (fette

di pane con olio ed origano o marmellata)

 

Ore 9.30 – 12.00 Svolgimento di tutti i primi primi punti del percorso, attività nel

mulino e di preparazione del pane e della pasta

 

Ore 12.00 – 13.00 Visita all’azienda (persone, animali, spazi, macchinari)

 

Ore 13.00 – 14.30 Pranzo (menu tipo: primo, secondo, contorno, dolce con cibi

biologici, di stagione e di provenienza aziendale o dalle botteghe

equosolidali)

 

Ore 14.30 – 15.30 Preparazione del cartellone

 

Ore 15.30 – 16.00 Merenda e saluti (con consegna di pacchetto ricordo della giornata)